Il miliardario Bitcoin, Brock Pierce è in corsa per la presidenza degli Stati Uniti

Un cripto miliardario, imprenditore e filantropo ha annunciato la sua candidatura a Presidente degli Stati Uniti per il 2020.

L’annuncio è emerso nel giorno dell’Indipendence Day, quando il singolo prevede di candidarsi come indipendente alle elezioni del novembre 2020.

Bitcoin Miliardario

Nel giorno dell’Indipendenza (4 luglio 2020), Brock Pierce ha annunciato che ha in programma di candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti nel 2020. Brock è un imprenditore, filantropo e cripto visionario che progetta di alimentare un futuro più luminoso per gli Stati Uniti applicando le pratiche tecnologiche del 21° secolo. Così facendo, Brock crede che possiamo creare un’atmosfera in cui gli americani possano vivere una vita più agiata. Ha in programma di costruire la sua campagna attorno al motto: „IT GETS BETTER FREE FREE FREE FROME FRERE DA QUI“.

Nell’annuncio alla stampa, Brock Pierce ha dichiarato questo:

„Ho passato la mia vita a creare grandi cose dal nulla e posso aiutare gli altri a fare lo stesso. Gli imprenditori sono essenziali per la ricostruzione di questa nazione che amiamo, e io corro in questa corsa perché so che insieme possiamo aiutare a costruire un percorso verso la rinascita dell’America che amiamo tanto“.

Risultati commerciali

Oltre ad essere un imprenditore, Brock è un venture capitalist con alti livelli di competenza nel fondare, consigliare e investire in tecnologie e imprese che cambiano il gioco. Molte persone nel settore tecnologico considerano Brock come una delle figure più importanti nello spazio della moneta digitale. Pierce ha raccolto più di 5 miliardi di dollari in aziende che ha fondato nel corso degli anni. Oltre ad essere il Presidente della Bitcoin Evolution Foundation, e co-fondatore della EOS Alliance, il background di Brock comprende anche:

  • Co-fondatore a Blockchain Capital
  • Co-fondatore in Tether
  • Co-fondatore in Mastercoin
  • Fondatore in IMI Exchange
  • Fondatore in IGE
  • Co-fondatore in D10e, GoCoin, Blade Payments, Five Delta, Xfire 2.0, Playsino, Evertune, GamesTV e D.E.N.

Oltre a fondare e co-fondatore di varie aziende nel settore della valuta digitale, Pierce fornisce anche consulenza ad alcune delle più grandi aziende del settore come Airswap, Bancor, BitGo, BitGuild, BlockV, Bloq, Bloq, tZERO e molte altre.

Sforzi filantropici

Oltre a investire e a fornire consulenza a varie aziende in tutto il mondo, il suo impegno filantropico gli è valso anche un riconoscimento. Dopo l’uragano Maria a Porto Rico nel 2017, Pierce si è trasferito a Porto Rico dove ha fornito risorse filantropiche attraverso la sua società senza scopo di lucro, la Fondazione Integro. Attraverso la fondazione, Pierce ha lavorato duramente per riparare l’infrastruttura di Porto Rico, che ha lottato per sopravvivere dopo l’uragano. La Fondazione Integro è stata alla base di molte iniziative come il finanziamento di abbigliamento e di iniziative mediche, la ricostruzione di case e la sponsorizzazione di terapie familiari per le famiglie che hanno bambini con bisogni speciali. A differenza di alcuni leader mondiali che provengono da ambienti centralizzati, Pierce ha dimostrato di poter aiutare il mondo ad andare avanti a livello micro e macro, applicando le sue competenze negli affari e negli sforzi filantropici.

Nel 2018, Brock Pierce è stato etichettato da Forbes come la nona persona più ricca in crittovaluta, ed è apparso anche in pubblicazioni come il London Times, il New York Times, Fortune, Wired, Rolling Stone e molti altri. Questo weekend del 4 luglio ha presentato alcuni interessanti candidati per la presidenza del 2020. Oltre a Brock Pierce che ha annunciato la sua candidatura nel fine settimana, star dell’hip-hop, Kanye West ha anche annunciato la sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti per il 2020.